I tour di Francesca

Cosa accade a Napoli? Mi chiamo Francesca permettetemi di raccontarvelo…ma prima vi racconterò di me!

Sono una napoletana orgogliosamente purosangue, dopo la laurea in conservazione dei beni culturali, ho conseguito la specializzazione di storia dell’arte. La scelta della facoltà non è avvenuta per perseguire un’ispirazione di vecchia durata, non vi racconterò che da piccola sognavo di fare l’archeologa o la curatrice di un museo, perché mentirei: la mia passione per l’arte e i segreti che nasconde è avvenuta quando ho tradito la facoltà di legge per un’improvvisa chiamata al colore.

Dal conseguimento dei miei titoli di studio ho sempre lavorato nel turismo e mi sono abilitata come guida turistica nel 2009, e da allora ho veramente scoperto qual’era la mia vocazione: ad oggi mi ritengo estremamente fortunata perché sono innamorata di un lavoro che mi permette di incontrare tante persone e allegramente contagiarle della passione spudorata che ho per questa mia terra, talvolta indisponente, dolce, arrabbiata, arrangiata e brillante.

È vero che Napoli è a volte puro caos ma questo ha esaltato i miei sensi ed ogni mio tour diventa multi-sensoriale: perciò se verrete con me dovrete essere pronti a guardare, sentire, odorare e respirare fino in fondo qualunque luogo (e perché no…assaggiarlo!). Sia esso il cuore della città più antica, il lungomare salato o le strade polverose di Pompei, cercherò di regalarvi una valigia di emozioni e ricordi, una valigia che vorrete al più presto riportare qui in Campania perché come dice qualcuno ci sono posti dove vai una volta e ti basta…e poi c’è Napoli.