I concerti ne I luoghi di Napoli, programma

0

I luoghi di Napoli: magie è incanti è la possibilità di partecipare a un ciclo di incontri culturali nei luoghi più significativi della città.

A settembre e a ottobre 2020, la Fondazione Premio Napoli ha previsto 10 appuntamenti per permettere al pubblico di guardare la città da diverse prospettive.

L’evento non è pensato per soli napoletani: gli incontri saranno trasmessi anche in streaming per poi diventare, alla fine della rassegna, un documentario in cui fissare l’esperienza.

L’ingresso è gratuito ma la prenotazione è obbligatoria. Inoltre, si ricorda che in accordo alle norme per contrastare la diffusione di COVID-19, potrebbe essere richiesto di sottoporsi alla misurazione della temperatura e di indossare la mascherina.

Dopo il successo del 8 settembre al Parco Letterario di Nisida, ecco gli altri incontri in programma per “I luoghi di Napoli: magie e incanti”.

 

Magie e incanti ne I luoghi di Napoli, programma

Ecco il programma dei prossimi incontri della rassegna della Fondazione Premio Napoli I luoghi di Napoli: magie e incanti.
Si ricorda che l’ingresso è gratuito ma la prenotazione obbligatoria.

 

Giovedì 17 settembre
Museo di Capodimonte, 19.30
“Bach, Gemito e altri geni”
Adriano Fazio (violoncello), letture scelte e commentate da Wanda Marasco, con Mariano Rigillo

 

Martedì 23 settembre
museo Archeologico Nazionale di Napoli
, 19.30
“Memoria e memorie”
Gianni Coscia (fisarmonica), Gianluigi Trovesi (clarinetti), letture scelte e commentate da Pierluigi Razzano, con Renato Carpentieri

 

Venerdì 25 settembre
Biblioteca del Conservatorio di San Pietro a Majella, 19.30
“La fabbrica della musica”
Olivia Trummer (pianoforte e voce), Nicola Angelucci (percussioni), letture scelte e commentate da Vittorio del Tufo, con Gianfelice Imparato

 

Giovedì 1 ottobre
Cappella Sansevero, 19:30
“La musica velata”
Markus Stockhausen (flicorno / elettronica), letture scelte e commentate da Giuseppe Montesano, con Alessandra Borgia

 

Giovedì 8 ottobre
Chiostro grande dei Girolamini, 19:30
“Libero di nome e di fatto: in ricordo di Bovio”, Emanuela Loffredo (voce), Maurizio Pica (chitarra), letture scelte e commentate da Maurizio De Giovanni, con Marisa Laurito

Share.

Comments are closed.