Tour virtuali per visitare Napoli

0

Partecipare ai tour virtuali di Napoli è una grande occasione per visitare luoghi della città solitamente molto affollati.

Inoltre, molte attrazioni di Napoli come il MANN o il Museo di Capodimonte ospitano così tante opere che è difficile mantenere la lucidità per godersele tutte. Cosa c’è di meglio di un tour virtuale per risvegliare la memoria o per notare un dettaglio in più?

Ecco quali sono i migliori tour virtuali gratuiti su Napoli ai quali partecipare comodamente da casa.

Napoli, i migliori tour virtuali

  • Museo Archeologico Nazionale di Napoli
    Visitare il Museo Archeologico Nazionale di Napoli significa avere la possibilità di ammirare la Collezione Farnese (ereditata da Carlo III di Borbone), la collezione Egizia e tantissimi reperti vesuviani. Il Museo, conosciuto anche con l’acronimo MANN, ospita tantissime opere: visitarlo da casa può essere il modo per dare ad ognuna la giusta attenzione. Visita il MANN su Google Arts & Culture

  • Museo e Real Bosco di Capodimonte di Napoli
    Anche in questo caso, visitare Napoli da casa può rivelarsi molto utile! Le 126 sale del museo di Capodimonte accolgono circa 470.00 opere! Attraverso Google Arts & Culture è possibile ammirare le opere di Caravaggio, Botticelli, Luca Giordano, Simone Martini, Van Dyck, Tiziano e tantissimi altri artisti di questo calibro da casa. Nel caso del Bosco e del Museo di Capodimonte, consigliamo di prendere parte al mini-tour virtuale del museo di Capodimonte proposto dalla stessa piattaforma di Google.

  • Museo dell’Archivio Storico del Banco di Napoli
    La storia del banco di Napoli risale ormai a 450 anni fa, quando vennero scoperti i registri che raccoglievano 17 milioni di nomi e dettagli sulla compravendita delle opere di Caravaggio, nel periodo in cui l’artista era a Napoli. Visitare il Museo dell’Archivio Storico del Banco di Napoli online è un’occasione unica. Non è sempre possibile visitarlo ‘dal vivo’. In più, considerando che le stanze sono 330, il tour virtuale è decisamente più riposante!

  • Catacombe di San Gaudioso
    Le catacombe di San Gaudioso sono meno conosciute di quelle di San Gennaro eppure ugualmente importanti. Le catacombe di San Gaudioso, nel cuore del rione Sanità, sono ancora oggi uno dei più importanti cimiteri paleocristiani sotterranei. In questa area della Napoli sotterranea vi sono anche affreschi e mosaici del 5 e del 6 secolo. In attesa di poterli vedere ad occhio nudo, Google propone un tour virtuale alle Catacombe di San Gaudioso.

  • Le catacombe di San Gennaro
    Queste catacombe sono considerate il più importante monumento del Cristianesimo della città. Si tratta di un’area della Napoli sotterranea in cui è possibile visitare delle aree cimiteriali risalenti al 2 e al 3 secolo. Inoltre, anche in questo caso, sono presenti antichi affreschi e mosaici ben visibili anche nel tour virtuale alle Catacombe di San Gennaro.
Share.

Comments are closed.