Napoli, cosa fotografare in città

0

Cosa immortalare tra tutte le bellezze di Napoli? Ecco una lista dei luoghi da fotografare secondo la redazione di AccadeaNapoli.

Sebbene la città sia molto grande, il modo migliore di esplorare Napoli è a piedi. Passeggiare per i vicoli e le grandi strade di Napoli è l’unico modo per non perdere alcun punto di interesse!

 

Cosa fotografare in città a Napoli

Ecco una selezione di cosa fotografare al centro di Napoli.

  • I vicoli
    Una volta al centro storico, puoi perderti tra strade strette e vicoli. Al centro storico di Napoli, l’odore dello street food si mischia a quello dei panni stesi sui cavi tra un balcole e l’altro.

 

  • Piazza del Plebiscito
    Piazza Plebiscito è una delle piazze più centrali della città. Oltre ad essere una bellezza architettonica in sé, è di fronte al Palazzo Reale e nelle immediate vicinanze del Real Teatro di San Carlo.

 

  • Castel Nuovo
    Tra le tappe obbligatorie per chi visita Napoli, Castel Nuovo è uno dei castelli pi+ antichi della città, eretto nel 1279 e sede reale degli Aragona fino al 1815. Il castello è circondato da un fossato ed è caratterizzato da 3 grandi torri.

 

  • Chiese
    Camminando per la città è possibile visitare tantissime chiese: in ogni quartiere ce ne sono una decina nelle vicinanze.
    Napoli è famosa per essere la città dalle tantissime cupole, cosa evidente osservandola soprattutto dall’alto (come dalla Certosa di San Martino).
    Molto spesso le chiese non sono immediatamente riconoscibili poiché sono perfettamente integrate nel tessuto stratificato della città.

 

  • Al mercato
    È difficile catturare la bellezza dell’autenticità dei mercati in una foto. Se desiderate provarci a Napoli, ne troverete vari in diversi punti della città: nei pressi della stazione centrale a piazza Garibaldi, a Montesanto, al Vomero. Se preferite ammirare le botteghe di alcuni artigiani, passeggiate lungo via San Gregorio Armeno nota anche come la via dei presepi.
Share.

Comments are closed.