#girareaNapoli, i luoghi de “Il Postino”

0

Il Postino è la pellicola tragicomica girata da Michael Radford girata perlopiù sull’isola di Procida, capitale della cultura 2022.

Si tratta di un film dal significato particolare, poiché Massimo Troisi – attore partenopeo amatissimo in tutto il mondo – è morto 24 ore dopo il completamento delle riprese.

Il postino è stato girato su due isole: una è Procida; l’altra è una delle Saline in Sicilia. Visitare parte di queste location che hanno fatto da set a “Il postino” da Napoli è molto semplice. Per andare a Procida, bisogna prendere un traghetto o un aliscafo dal porto turistico della città.

Scopriamo quali sono i luoghi in cui è stato girato Il postino a Procida.

Il postino a Procida, dov’è girato

Una volta a Procida, raggiungendo il bar “La Taverna del Postino”, in via Marina Corricella, potrete vedere il bar dove Mario Ruoppolo (Massimo Troisi) si innamora della barista Beatrice (Maria Grazia Cucinotta). Nel film, gli interni del bar sono stati adeguati per accordarsi all’atmosfera del film ma dal vivo vanta particolari ornamenti in tema marino.

Passeggiando lungo la Marina Corricella, attraverserete questo tipico borgo marinaro caratterizzato da toni pastello.

Percorrendo via San Rocco, nel borgo di Marina Corricella, scorgerete la chiesa gialla di Santa Maria delle Grazie. È da queste parti che nel film il politico esorta i locali a votare per Di Cosimo.

Via San Rocco porta a Piazza dei Martiri, così chiamata per i 12 abitanti di Procida giustiziati nel corso della Rivoluzione Napoletana del 1799. Lì è possibile vedere il palazzo che funge da ufficio postale nel film.

Infine, una volta deciso di trascorrere la giornata a Procida potete visitare anche una delle due spiagge presenti nelle riprese del film. Si tratta della spiaggia del Pozzo Vecchio, in contrata Cottimo, conosciuta ai più anche come “la spiaggia del Postino”.

Share.

Comments are closed.