Lirica al San Carlo, appuntamenti imperdibili della stagione 2020/2021

0

Il Teatro di San Carlo di Napoli propone annualmente una stagione con importanti appuntamenti per gli appassionati di musica classica, della lirica, della danza.

Visitare il Teatro San Carlo è un’emozione unica. È ancora meglio se la visita coincide con la possibilità di assistere a uno degli eventi in programma.

Tra le numerose iniziative previste per la prossima stagione, si distinguono alcuni appuntamenti imperdibili per gli amanti della lirica. Ecco quelli da non perdere della stagione del Teatro San Carlo 2020/2021 secondo la redazione di AccadeaNapoli.

Molti eventi del Teatro San Carlo sono accessibili anche mediante i buoni Carta Docente e 18app.

 

Appuntamenti al San Carlo, stagione 2020/2021

  • Dal 2 al 6 ottobre Il Flauto Magico di Mozart, direttore Gabriele Ferro, regia Roberto Andò;

 

  • Il 3 ottobre in cartellone il concerto “Giovani promesse” con Oleksandr Pushkarenko (violino), Riccardo Zamuner (violino) e Francesco Maria Navelli (pianoforte).

 

  • Sabato 17 e domenica 18 ottobre Juraj Valčuha sarà sul podio di Orchestra e Coro del Lirico di Napoli per dirigere lo Stabat Mater per soli, coro e orchestra di Gioachino Rossini.

 

  • Il 4 novembre un omaggio a Saverio Mercadante in occasione nel 150° anniversario dalla morte del compositore, vedrà sul podio Francesco Ommassini impegnato a dirigere Orchestra e Coro in un programma che contempla Insurrezione Polacca. Fantasia descrittiva a grande orchestra e la cantata La danza augurale.

 

  • Il 10 e l’11 novembre sempre in occasione delle celebrazioni in onore di Mercadante, Riccardo Muti dirigerà l’Orchestra del San Carlo. In scaletta oltre all’Ouverture da I due Figaro del compositore di Altamura, la Sinfonia n.3 in re maggiore D.200 di Franz Schubert e la Sinfonia n.5 in mi minore op. 64 di Pëtr Il’ič Čajkovskij,

 

  • La Bohème di Giacomo Puccini il 4 dicembre con la regia di Emma Dante e il direttore musicale Juraj Valčuha impegnato a dirigere Orchestra e Coro del Teatro di San Carlo (quest’ultimo preparato da Gea Garatti Ansini). Selene Zanetti sarà Mimì, Damiana Mizzi Musetta, Stephen Costello Rodolfo e Ilya Kutyukhin Marcello.
Share.

Comments are closed.