Alla scoperta di Borgo Marinari

0

Ecco perché visitare Borgo Marinari a Napoli, nei pressi di Via Caracciolo, e dove poter degustare le pietanze più buone!

Passeggiando lungo via Caracciolo lo sguardo viene rapito dalla bellezza e dalla grandiosità di Castel dell’Ovo che sembra proteggere la città di Napoli. Ai suoi piedi si trova uno dei luoghi più belli e particolari di questa splendida città, Borgo Marinari.

Un tempo marina di pescatori, oggi attira gli occhi di residenti e persone di passaggio per la sua bellezza e per l’atmosfera vacanziera pur essendo nel centro della città.

Borgo Marinari si trova sull’isolotto di Megaride, dove secondo la leggenda si adagiò la sirena Parthenope. Fu lì che i Greci fondarono una colonia, i Romani costruirono una lussuosa villa e i monaci basiliani un monastero – fino all’arrivo dei Normanni che costruirono il Castello.

Oggi, questo borgo si anima di bar, ristoranti, pizzerie, circoli nautici e velici esclusivi e poche case, il tutto circondato dal mare con barche ormeggiate.

Molto frequentato e apprezzato per la sua quiete, soprattutto durante i mesi estivi, è un ottimo posto dove fare una pausa sorseggiando un caffè al bar o un drink con gli amici. Una volta lì, rimarrete colpiti dai tanti ristoranti che in uno spazio così piccolo!

 

Risotranti al Borgo Marinari

Tra i luoghi in cui poter mangiare a Borgo Marinari: il ​​ristorante “La Scialuppa”, che dal 1860 serve sempre ottimo pesce; o “Ciro” che dal 1936 è uno dei più antichi e suggestivi ristoranti-pizzerie della città; lo storico trattoria “Locanda Castel dell’Ovo” , un tempo chiamata “O ‘tabaccaro” poiché ex tabaccheria, dove si possono gustare ottime fritture di pesce o piatti tipici napoletani.
Tra le pietanze da assaggiare, suggeriamo le cozze tipicamente pepate o il famoso polpo Alla Luciana, le cui origini sono antichissime: r27isalgono ai pescatori del paese, abili nella pesca del polpo grazie ad anfore di terracotta posizionate sul fondo del mare la sera prima.

Ciò che rende così unico il Borgo Marinari di Napoli sono la sua atmosfera, il mare circostante, i suoni e le voci avvolgenti.

Share.

Comments are closed.