Riapre il parco sommerso della Gaiola

0

Dal 3 luglio 2020 il Parco sommerso della Gaiola di Napoli è aperto al pubblico.

Il parco sommerso  della Gaiola è tra i luoghi da visitare a Napoli. È una riserva marina dello stato dal 2002 e luogo della cultura dal 2004: è un’attrazione da non perdere al pari di diversi musei e parchi archeologici italiani. Al parco della Gaiola si accede via prenotazione. L’accesso è prenotabile attraverso la app scaricabile dal sito https://www.areamarinaprotettagaiola.it/

Attraverso questa stessa App sarà prenotabile anche l’accesso all’area di balneazione pubblica ospitata all’interno del Parco Sommerso di Gaiola stesso, un parco in zona B di riserva generale.

Riapre la Gaiola a Napoli

La spiaggia del parco sommerso della Gaiola sarà consentito a un massimo di 75 persone in presenza contemporanea per ogni turno. È possibile accedere al parco sommerso dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18. La chiusura del parco avviene invece alle ore 19.

L’accesso al parco sommerso è consetito purché si rispettino le misure governative per contrastare l’emergenza COVID-19, così come da DPCM del 17 maggio. Allo stesso modo, in spiaggia è obbligatorio rispettare le normative nazionali e regionale per la prevenzione di contagio.

Il protocollo di intesa tra Comune di Napoli, Parco Sommerso di Gaiola, Autorità portuale e i carabinieri del Nucleo Tutela patrimonio cultrale ha reso possibile la riapertura del parco sommerso della Gaiola di Napoli. L’urgenza è stata quella di restituire ai cittadini un’area di valore naturalistico e culturale oltre che uno spazio sicuro dove poter svolgere attività di balneazione.

In più, il protocollo definisce modalità di comportamento idoneo per poter fruire di un bene pubblico nella tutela e nel rispetto degli ecosistemi naturali. I cittadini dovranno rispettare:

  • il divieto di introduzione nell’area di vuoti a perdere di qualsiasi genere;
  • il divieto di abbandonare rifiuti di qualsiasi genere nell’area;
  • l’obbligo per i fumatori di dotarsi di appositi portacicche portatili.
Share.

Comments are closed.