Pulcinella, la maschera di Napoli

0

Avete mai sentito il detto “Il segreto di Pulcinella”? È un detto che si riferisce all’incapacità di Pulcinella di mantenere un segreto. Ma chi è questo personaggio?

In attesa del Carnevale 2021, scopriamo la storia della maschera nata a Napoli.

Chi è Pulcinella?

Pulcinella è una delle maschere italiane più antiche, popolari e divertenti. È anche il simbolo del popolo e delle tradizioni napoletane. Fu realizzato a Napoli nella seconda metà del XVI secolo dall’attore Silvio Fiorillo.

 

Cosa indossa Pulcinella

Pulcinella indossa una lunga camicia bianca e pantaloni bianchi, cintura e scarpe nere, un cappello bianco pan di zucchero e una semi-maschera nera piena di rughe, che insieme al naso curvo gli danno un’espressione divertente.

Questo personaggio è solitamente rappresentato con un’andatura goffa. Un’altre caratteristica significativa è la voce stridente. In più, gesticola moltissimo. Mostra i suoi sentimenti, tristezza o felicità. Proprio come il resto del popolo napoletano, prende la vita con la filosofia e ha una visione ottimista della vita, nonostante le disgrazie e le difficoltà.

 

Questo personaggio riflette il desiderio di vendetta del popolo napoletano contro oppressori e potenti e verso di loro è servile ma beffardo. Sciocco ma intelligente, a volte perdente a volte vincitore, ingenuo ma sempre capace di sopravvivere, a volte vitale a volte malinconico. Si tratta di una maschera dal carattere simpatico ma triste, spontaneo, furbo e spiritoso, ma anche loquace, inaffidabile e credulone. Ha sempre fame, infatti, è spesso rappresentato con in mano un piatto pieno di spaghetti. In effetti, è molto difficile dare una descrizione completa di questo personaggio complesso. Ci sono molte contraddizioni nel suo carattere.

 

La fortuna di Pulcinella

Questo personaggio non ha limiti, infatti è conosciuto anche oltreoceano, poiché molti attori italiani nel corso dei secoli sono emigrati per cercare fortuna in vari paesi.

Pulcinella è diventata la maschera più famosa al mondo: in Inghilterra è Mr. Punch, in Francia Polichinelle, in Spagna Don Cristobal, in Germania Kaspar e in Russia Petrushka.

Share.

Comments are closed.