Palazzo Reale di Napoli, cosa vedere, orari e costi

0

Il Palazzo Reale di Napoli è tra i monumenti da visitare a Napoli.
Ecco cosa vedere e informazioni su orari e costi.

Con i suoi splendidi appartamenti reali, il Palazzo compete con le più importanti architetture di tutta Europa. Il lavoro di costruzione, iniziato per il vice-re spagnolo nel 1600, è stato portato avanti dall’architetto Domenico Fontana che lavorava a Roma per Papa Sisto 5!
I corpi principali sono stati costruiti in qualche anno ma l’insieme è stato rivisto a più riprese – nel corso del 18° secolo dai Borbone e nel 19° secolo durante il periodo napoleonico. Le tracce delle modifiche sono visibili soprattutto negli interni.

Cosa vedere al Palazzo Reale di Napoli

Il Palazzo Reale ha così tanti dettagli che può essere difficile capire su cosa concentrare la propria attenzione. Ecco qualche dettaglio da non lasciarsi sfuggire!

  • Le scale del Palazzo Reale sono un apparato straordinario costruito nel 1651 e definite da Montesquieu “più belle d’Europa”. Per molti la vista del corpo scala vale da solo la visita al Palazzo!
  • Le opere negli appartamenti. La trentina di camere che attraverserete visitando il Palazzo vantano quadri di artisti importantissimi, da Ribera a Giordano. E’ la possibilità di ammirare moltissimi quadri della scuola napoletana, soprattutto se non si ha la possibilità di visitare il Museo di Capodimonte, altro polo importantissimo in cui sono raccolte anche opere della scuola napoletana.
  • Il Teatrino di corte, progettato da l’architetto Fernando Fuga nel 1768, è il piccolo teatro attentamente restaurato. Ancora oggi, di tanto in tanto, è sede di stagioni concertistiche.
  • Le sale con vista sul golfo. La sala del trono e la terrazza del Belvedere affacciano direttamente sul Golfo di Napoli. Dalla terrazza è possibile accedere ai giardini reali ma non sono sempre aperti.
  • la Biblioteca di Palazzo Reale, Napoli. Torniamo al piano terra, dove si trova la sede della Biblioteca nazionale e il Memus, il museo dedicato alla storia del Teatro San Carlo.

Palazzo Reale a Napoli, come arrivare, orari e costo biglietto

Il Palazzo Reale di Napoli è in Piazza del Plebiscito, a pochi passi da via Toledo e vicinissimo al quartiere Chiaia. Per arrivare a Palazzo Reale, è possibile scendere alla stazione metropolitana Municipio (linea 1) oppure, dal Vomero, prendere la funicolare. Il Palazzo è anche molto vicino al porto!

Gli orari di apertura del Palazzo Reale di Napoli sono dalle 9 alle 19, dal giovedì al martedì. Il costo del biglietto di ingresso è di 4 euro. Se sei a Napoli la prima domenica del mese, approfitta dell’ingresso gratis nei monumenti che aderiscono all’iniziativa del Mibact. Il Palazzo Reale è tra questi!

Attrazioni vicine

Il Palazzo è vicino a tante cose da vedere a Napoli. Oltre a essere in Piazza del Plebiscito, uno dei punti di riferimento della città, è vicino a uno dei sette castelli di Napoli, Castel Nuovo (anche conosciuto come Maschio Angioino), in Piazza Municipio.

Tra le altre attività svolte più spesso in questa zona c’è la visita alla Galleria Borbonica, una parte della Napoli sotterranea, diversa dalle catacombe che invece sono al quartiere Sanità.

Share.

Comments are closed.