Luce 1 al Maschio Angioino, accesso gratuito

0

Da oggi, fino al 1 dicembre 2020, è possibile visitare la mostra di Assunta Saulle negli ambienti della Cappella Palatina del Maschio Angioino di Napoli.

“Luce 1” è il titolo dell’esposizione che raccoglie le opere di Assunta Saulle. Fotografie, light box, stampe, fotoceramiche sono tutte accomunate dal desiderio di indagare l’opacità delle figure e di dominare la forma plastica.

L’accesso alla mostra è gratuito. È possibile visitare l’esposizione dal lunedì al sabato, dalle ore 10 alle 17.
L’evento si svolgerà per tutta la sua durata rispettando le norme per contrastare la diffusione di COVID-19. Potrebbe essere obbligatorio sottoporsi al controllo della temperatura e indossare la mascherina.

 

Luce 1 al Maschio Angioino

L’obiettivo delle opere raccolte in “Luce 1” è quello di analizzare la fugacità del tempo e di indagare la realtà oltre lo sguardo: se i corpi nello spazio si muovessero nel tempo dilatato emanando luce, con una miriade di colori, vedremmo nuovi corpi nello stesso corpo, nuove storie e nuovi richiami nella stessa rappresentazione.

L’atto artistico di Assunta Saulle si concentra soprattutto sulla preparazione del soggetto in movimento, infatti tutti gli scatti fotografici sono originali creati con tempi espositivi lunghi e non sono ritoccati successivamente.

Attraverso la sperimentazione e la ricerca continua del fotodinamismo, la composizione approda inevitabilmente a richiami iconografici della pittura barocca e della pittura di inizio novecento, ma è anche densa di sollecitazioni alla cinematografia.

La fotodinamica della Saulle non è riproduzione ma azione, creazione, presupposti fondamentali per il rinnovamento continuo dell’arte che non ambisce necessariamente all’eternità ma che vuole essere riflessione per il presente

 

Come arrivare al Maschio Angioino

Il Maschio Angioino è uno dei simboli della città di Napoli. La stazione della metropolitana (linea 1) più vicina è certamente quella di Municipio, molto vicina anche a uno dei porti turistici della città.

Dalle vicinanze del Maschio Angioino è possibile prendere traghetti e aliscafi per Capri, Ischia, Procida.

Share.

Comments are closed.