Ischia Film Festival 2020, ospiti ed eventi

0

L’Ischia Film Festival 2020 si svolgerà dal 27 giugno al 4 luglio 2020 in versione ibrida: online e nelle location ormai tradizionali.

Tra gli ospiti speciali che vivacizzeranno le serate al Castello Aragonese: Francesco Di Leva (il 27 giugno con “Il sindaco del rione Sanità” di Mario Martone), Lillo Petrolo (il 28 giugno con “D.N.A. – Decisamente non adatti” che ha diretto con Claudio Gregori), Nando Paone (il 29 giugno con “Il ladro di Cardellini” di Carlo Luglio), Gaia Girace, Margherita Mazzucco, Giovanni Amura e Francesco Serpico, del cast della serie tv “L’Amica Geniale Storia del nuovo cognome” di Saverio Costanzo e Alice Rohrwacher (il 30 giugno), Susy Laude (il 1 luglio con “Gli uomini d’oro” di Vincenzo Alfieri), Giampaolo Morelli (il 2 luglio con il suo esordio da regista “7 ore per farti innamorare”), Alessandro Roia (il 3 luglio con “Si muore solo da vivi” di Alberto Rizzi) e Marco D’Amore (il 4 luglio con il suo esordio da regista “L’immortale”).

Le premiazioni inizieranno dalla prima serata. Il 27 giugno sarà dato il Premio alla Carriera all’attore, regista e sceneggiatore Sergio Rubini. L’Ischia Film Festival è l’occasione per ascoltare i suoi racconti di quanto ha lavorato con con Fellini, Tornatore, Salvatores, Muccino, Monicelli, Veronesi, Scola. Prima di lui il riconoscimento era andato, tra gli altri, a Ken Adam, Vittorio Storaro, Abel Ferrara, Pupi Avati, Amos Gitai, Pasquale Squitieri, John Turturro e Michele Placido.

 

Proiezioni gratuite all’Ischia Film Festival

Per accedere alle proiezioni ad ingresso gratuito dell’Ischia FIlm Festival, è obbligatorio prenotare online su www.ischiafilmfestival.it. La sala – Piazza d’Armi del Castello Aragonese – sarà infatti attrezzata in accordo alle nuove norme per contrastare la diffusione del COVID-19. Se le proiezioni gratuite delle edizioni passate potevano accogliere 300 persone, quest’anno l’accesso sarà per 100 persone a proeizione. Inoltre, l’ingresso sarà consentito previa misurazione della temperatura.

«Siamo orgogliosi di poter annunciare la presenza dal vivo dei nostri ospiti di quest’anno, va a loro un sentito ringraziamento. Come un ringraziamento va a tutta la macchina organizzativa che non si è fermata in periodo di Covid ed ha potuto completare la valutazione delle 700 opere giunte da tutto il mondo. Diamo così un bel segnale per la ripartenza del comparto cinema, partendo dallo straordinario osservatorio privilegiato dell’isola d’Ischia». Michelangelo Messina, direttore artistico del festival

 

Ischia, Film Festival online

La sezione online raccoglierà opere selezionate dalla giuria composta da Zlatko Vidackovic, Emanuela Martini, Oscar Cosulich, Massimo Gaudioso, Tommaso Trainati, Marino Guarnieri, Lorenzo Latrofa, Francesco Filippi, Fabio De Caro, Ignazio Senatore, Emanuele Palmara. Le sezioni di questa edizione del festival sono: Lungometracci, Cortometraggi, Location Negata, Scenari Campani.

Dei film selezionati, il 65% è in anteprima. Tra le 51 prime visioni 14 sono assolute, 9 europee e 28 italiane.

Share.

Comments are closed.