I Grandi Giardini Italiani a Napoli

0

I Grandi Giardini Italiani è il movimento fondato nel 1997 atto a valorizzare il patrimonio botanico, paesaggistico e artistico dei giardini di tutta Italia. Si tratta di un patrimonio del Belpaese che nello scorso anno ha attirato circa 8 milioni e mezzo di visitatori.

In Italia ci sono 140 giardini in 14 regioni annoverati su www.grandigiardini.it.

A Napoli e dintorni, diversi spazi sono stati riscoperti come Grandi Giardini Italiani. Ecco quali visitare:

  • Il giardino del Museo ferroviario di Pietrarsa, tra Napoli e Portici, che ospita piante provenienti da tutto il mondo

  • Il Giardino di Palazzo Cococzza di Montanara, a Piedomonte di Casolla (Caserta)

  • Il giardino della Reggia di Caserta

  • Giardini La Mortella e Parco Termale del Negombo a Ischia (NA)

  • il giardino di Villa San Michele a Capri (NA)

L’invito della fondatrice di Grandi Giardini Italiani è quello di unirsi a un nuovo modo di fare turismo:

“Quello verde è un turismo fuori dalle abituali rotte, tutto da scoprire. Noi permettiamo di organizzare una visita in piena comodità, visitando giardini con un alto livello di manutenzione. Il network è un fiore all’occhiello dell’offerta turistica italiana che dura 9 mesi all’anno”

Judith Wade, fondatrice di Grandi Giardini Italiani.
Share.

Comments are closed.