Duomo di Napoli e Museo del Tesoro di San Gennaro

0

Anche se la facciata del duomo di Napoli vanta un’altezza di 50 metri, la cattedrale si integra bene nel tessuto urbano che la circonda.

L’edificio, come molte altre attrazioni di Napoli, ha una storia caotica che ha a che fare con le catastrofi naturali che hanno segnato la città. Sebbene la facciata sia uno dei pochi elementi gotici che restano della cattedrale di Napoli, ciò che nasconde sono gli interni ancora più ricchi.

Duomo di Napoli, cosa vedere

Il Duomo di Napoli si eleva su un santuario paleocristiano consacrato prima a santa Restituta e poi, dal 5° secolo, a santa Stefania. Oggi il santuario è diventato una splendida cappella.

La ricchezza del duomo è visibile nelle cappelle laterali. Prima di visitare il museo del tesoro di San Gennaro, consigliamo di ammirare attentamente anche le cappelle ai lati del transetto. La cappella Minutolo e la cappella Tocco conservano ancora una struttura e dei decori gotici.

L’architettura gotica è visibile anche nel battistero del Duomo di Napoli San Giovanni in Fonte, il più antico di Europa!

Dall’abside sinistra, è possibile accedere a un percorso archeologico nei sotterranei della cattedrale.


Museo del tesoro di san Gennaro nella reale cappella

Alla destra del duomo si trova il museo del tesoro di san Gennaro.

Il museo occupa una parte della sacrestia della cappella di San Gennaro dove è possibile ammirare i più pezzi di oreficeria liturgica.

Crocifissi e reliquiari sono solo alcuni degli oggetti che i napoletani hanno donato e donano ancora oggi al loro santo patrono.

Oltre alle magnifiche statue di bronzo e argento, al museo del tesoro di san Gennaro si conservano le due ampolle che contengono il suo sangue, oggetto del miracolo al duomo di Napoli di San Gennaro, atteso ogni anno il 19 settembre.

L’indirizzo del museo del tesoro di San Gennaro è via Duomo 149. Il museo è aperto tutti i giorni, dalle 9 alle 17 e il biglietto di ingresso ha un costo di 3 euro.


Duomo di Napoli, indirizzo, come arrivare e orari

Il Duomo di Napoli è nel cuore del centro storico. Prendendo come riferimento il decumano superiore – via dei Tribunali, svoltando a destra in via San Giuseppe dei Ruffi ci si trova in via Duomo.

La cattedrale di Napoli è molto vicina a un’altra delle principali attrazioni della città: via san Gregorio Armeno, la via dei presepi. Attualmente la fermata della metro più vicina è Cavour. La stazione metro Duomo è ancora in costruzione.

L’indirizzo del duomo di Napoli è via Duomo 147. Aperto dal lunedì alla domenica, gli orari di visita sono dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 19.30. Di domenica, l’orario di visita pomeridiano è dalle 16.30 alle 19.30.

L’ingresso al duomo è gratuito. Il biglietto è previsto solo per l’accesso al battistero e ha un costo costo di 1.50 €.

Orari messe duomo di Napoli

Gli orari delle messe al Duomo di Napoli sono:

  • alle 11.00, 12.30 e 18.30 nei giorni festivi;
  • alle 9 e alle 18.30 nei giorni feriali.

Share.

Comments are closed.