Concerti della Nuova Orchestra Scarlatti, settembre 2020

0

Dall’8 al 30 settembre, la Nuova Orchestra Scarlatti in collaborazione con l’Università degli Studi di Napoli “Federico II” propone una rassegna di concerti nel cuore del centro storico della città.

Martedì 8 settembre inizierà la serie di concerti dell’UniMusic, il festival ideato dalla Nuova Orchestra Scarlatti e realizzato con l’Università degli Studi di Napoli “Federico II”. Dall’8 al 30 settembre, avranno luogo diversi concerti in alcuni luoghi selezionati del centro storico di Napoli.

Grazie ai concerti della Nuova Orchestra Scarlatti sarà possibile ascoltare diversi generi di musica tradizionale presso la chiesa di San Lorenzo Maggiore e a San Marcellino, oltre che nella nuova sede universitaria a San Giovanni a Teduccio. Ecco il programma dei concerti della Nuova Orchestra Scarlatti per settembre 2020.

I concerti della Nuova Orchestra Scarlatti, settembre 2020

L’8 settembre il festival sarà aperto con il concerto in anteprima di Euterpe e Terpsicore. L’appuntamento è alle ore 20.30 nel Chiostro di San Lorenzo maggiore, piazza San Gaetano 316.
Si esibiranno Chiara Polese (soprano), Luca Martingano (corno), Marilù Grieco (flauto), Gaetano Russo (clarinetto), Lorenza Maio (flauto, violino). Lorenza Maio si esibirà anche come ballerina, insieme a Mirko Melandri.

Il 12 settembre, alle ore 19.30 nel Cortile delle Statue dell’Università di Napoli “Federico II” (via Paladino 39), si terrà il concerto dell’Orchestra Scarlatti iunior diretta da Marco Attura e Gaetano Russo. Il variegato programma prevede l’esecuzione di composizioni di Beethoven, Berlioz e Richard Rodgers. Ospite speciale della serata Maurizio De Giovanni.
La stessa location ospiterà il concerto del 13 settembre, alle ore 20.30. In quell’occasione sarà possibile ascoltare le Quattro Stagioni di Antonio Vivaldi eseguite con Antonio Quaranta, primo violino della Scala di Milano. L’appuntamento successivo nel cortile delle statue è per il 20 settembre, alle ore 20.30, quando si svolgerà l'”Omaggio a Morricone”, con Nello Salza (tromba) e la Nuova Orchestra Scarlatti.

Martedì 22 settembre, al complesso Universitario di San Giovanni a Teduccio, alle ore 20 inizierà “Serenate” che vedrà come protagonisti i fiati della Nuova orchestra Scarlatti.
Giovedì 24, i solisti dell’orchestra si esibiranno nella chiesa di San Marcellino e Festo alle ore 19.30 proponendo un programma di musica da camera.

Il 26 settembre si svolgerà “Sul Sur. A South American Anthology”,il concerto di Chi Asso duo presso il Chiostro di San Lorenzo Maggiore alle ore 19.30.

Gli ultimi due concerti dell’UniMusic si svolgeranno nuovamente nel cortile delle statue. Il 27 settembre la violinista Daniela Cammarano e l’orchestra si esibiranno alle ore 20.30 in “Las Quatro Estaciones Porteñas”. Infine, il 30 settembre alle ore 20:30, il festival verrà concluso con “Omaggio a Beethoven” insieme al pianista e direttore Stefano Miceli.

È possibile acquistare i biglietti per l’UniMusic festival online su AzzurroService e Ticketone.

Share.

Comments are closed.